Listener

Listener (1)

Agosto, si sa, è il mese che viene atteso tutto l’anno per le tanto agognate ferie. Che sia al mare, in montagna o in qualche città d’arte, la voglia di staccare la spina e godersi il tanto meritato relax accomuna un po’ tutti, e l’organizzazione del viaggio parte già con mesi di anticipo. Ma come pianificare la vacanza perfetta? Cosa portare in valigia? Quale meta scegliere per essere “à la page”? Gian Maria Aliberti Gerbotto, con il suo libro Basta partire, distribuito da Rizzoli al costo di 14 euro (prefazione di Camila Raznovich), ce lo insegna.

 
I protagonisti sono Mrs e Mr Perfect, una simpatica coppia sempre in lotta per organizzare la vacanza perfetta. Perché si sa, i bisogni delle donne sono molto diversi da quelli degli uomini, e si fa presto a trasformare la gioia della partenza in una guerra. E l’autore, attraverso brevi ma esilaranti capitoli affronta venti variazioni sul tema del viaggio, dalla preparazione delle valigie alla dieta per la prova costume al villaggio che ospita i Vip. I coniugi, a dispetto delle loro previsioni, dovranno affrontare molte situazioni impreviste, che per quanto assurde e inquietanti daranno un insegnamento e una morale, utili per affrontare viaggi futuri.

 
Dal numero di valigie da portare, passando per le lotte per assicurarsi l’hotel con la televisione per poter vedere tutte le partite di calcio, fino alla dieta per non sfigurare in costume, questo pratico ed irriverente manuale dispenserà consigli per partire in due, restare tranquilli e tornare a casa sempre in coppia e (forse) felici, ma sicuramente con il sorriso sulle labbra dopo aver letto le avventure di Mrs e Mr Perfect.

 

 

Grazia Pitorri