img_0586

 

tp2b0725

Un tripudio di bianco, profumi e ottimo cibo caratterizzano il nuovo ristorante Il Sogno aperto ad Alassio, in piazza Andrea Doria, nel centralissimo Borgo Coscia.

Il merito è tutto di Marcella Bortolan, la padrona di casa, una milanese di origini veneziane innamorata di Alassio ormai da parecchi anni. Già imprenditrice affermata nel settore farmaceutico e sempre alla ricerca di nuove sfide, la signora Bortolan ha deciso di trasformare in realtà uno dei suoi tanti sogni nel cassetto e l’ha fatto senza trascurare alcun dettaglio, puntando piuttosto sul buon gusto, sull’attenzione al cliente e su uno stile “metropolitano”, spesso distante da quello a cui sono abituati gli abitanti e i turisti della città ligure.

Il ristorante infatti si propone come il posto ideale per qualunque occasione: cena romantica, pranzo di lavoro, feste private ma anche colazione con le amiche o merenda con i più piccoli.

Aperto tutti i giorni, dalle 6.30 di mattino fino a serata inoltrata, Il Sogno vuole essere luogo di ritrovo in cui assaporare gustosi piatti a base di pesce e non, ma anche fare uno dei classici aperitivi milanesi, divertirsi e stare in compagnia. Per questo, ogni mercoledì sera, il locale si trasforma in pista da ballo, dando modo ai clienti di cimentarsi nella danza sotto la guida di un maestro professionista.

img_0589

Un connubio perfetto quindi fra tradizione e innovazione, come desiderato da Marcella Bortolan che dichiara “Sono una donna esigente, intraprendente, sempre pronta a cogliere nuove possibilità, mi piace mettermi in gioco e dar vita a progetti in cui credo. Il Sogno ne è un esempio. Non è solo il porto sicuro in cui si è certi di mangiar bene, a qualsiasi ora, di essere coccolati da personale altamente qualificato ma un ristorante in cui ho voluto coniugare esigenze tipiche di una località turistica come Alassio a quelle di una città metropolitana come Milano. Conosco bene entrambe queste città, ne conosco perfettamente le potenzialità, il lifestyle e le dinamiche sociali. Lavoro da sempre a contatto con il pubblico quindi sono in grado di riconoscere ciò di cui le persone hanno bisogno: ottimo cibo, servizio impeccabile ma anche efficienza… senza trascurare mai ovviamente la giusta atmosfera. Insomma, non potevo non accettare questa sfida!”

Una ventata di novità dunque sta attraversando l’intera costa ligure e sorprendendo i numerosi ospiti.

Per maggiori informazioni o prenotazioni, visitare il sito http://www.ristoranteilsognoalassio.it/

Grazia Pitorri