Gossip Chic

Information

This article was written on 02 Feb 2017, and is filled under Moda.

Current post is tagged

, , , ,

WHITE DAY: PER CHI SOGNA UN MATRIMONIO DA FAVOLA

ANTONIO - RIVA - BOLLICINE

White Day è l’evento imperdibile per trovare tutte le risposte per un matrimonio indimenticabile.

In una location da togliere il fiato, l’affascinante Villa Frua a Stresa sul Lago Maggiore, è prevista il prossimo 11 febbraio, una giornata davvero da non perdere per i futuri sposi. Una vetrina costituita da brand selezionati ed esclusivi per organizzare una festa da sogno.

Soluzioni innovative, creatività, funzionalità e bellezza sono gli ingredienti per creare l’Evento Matrimonio. Scopo dell’iniziativa – organizzata in collaborazione con la wedding planner Roberta Adamo di Spaziobianco – è riunire i migliori professionisti del settore e metterli a disposizione dei futuri sposi che potranno incontrarli personalmente e vedere dal vivo le novità del momento: dal catering all’allestimento floreale, dalla musica fino alla prova dell’abito, ai gioielli, al bon ton e tanto, tanto altro.

Da sottolineare il connubio tra Antonio Riva e Alex Pacifico: al gusto raffinato e alla constante ricerca nelle forme e nei tessuti dello stilista, si aggiungono i consigli di stile e di bon ton del conduttore e blogger, per rendere ogni sposa assolutamente perfetta in ogni suo gesto. Ma non è tutto.

IMG_0260

Per tutta la giornata le modelle che sfileranno per la Villa con gli abiti firmati da Riva e indosseranno il gioiello perfetto creati da Damiani. La Maison italiana sceglierà infatti tra le sue collezioni, quelle in stile con il modello dell’abito.

Sorseggiando un cocktail e gustando prelibatezze, i futuri sposi potranno così tratteggiare, attraverso le variegate proposte, lo stile del loro grande giorno.

WhiteDay_9

Sabato 11 febbraio è una giornata da dedicare con entusiasmo ai preparativi delle nozze perfette: nell’atmosfera suggestiva delle sale e del parco di Villa Frua verranno proposti spunti inediti all’insegna di creatività e originalità.

ANDREA IANNUZZI

I commenti sono chiusi.