Gossip Chic

Information

This article was written on 06 Feb 2018, and is filled under Cultura, Eventi, Moda.

Current post is tagged

, ,

GUILLERMO MARIOTTO SUL PALCO DEL PARIOLI IN DIFESA DELLA STILISTA MARY QUANT

Guillermo Mariotto 2

Guillermo Mariotto, direttore creativo della Maison Gattinoni Couture, salirà sul palcoscenico del Teatro Parioli di Roma in occasione della rassegna “Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia Colpevoli o Innocenti”, nei panni di testimone della difesa di Mary Quant, la più rivoluzionaria stilista del mondo.

A più di cinquanta anni dalla sua apparizione per le vie londinesi, la minigonna e la sua inventrice Mary Quant, saranno chiamate a Processo nel secondo appuntamento del format “Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia Colpevoli o innocenti” di cui è autrice Elisa Greco.
Il poliedrico designer di Casa Gattinoni scandaglierà i legami tra moda e costume e svelerà al pubblico come, Mary Quant, sia stata fenomeno di moda ed espressione di cambiamento. L’ironico Mariotto chiamerà al suo fianco un testimone a sorpresa che trasporterà il pubblico negli irriverenti anni della “Swinging London”.

Nel cast professionisti del diritto di fama riconosciuta vestiranno la toga per ottenere la condanna o l’assoluzione di Mary Quant.

prev_41_443_guillermoMariotto (11)

Augusta Iannini: nel ruolo di Presidente della Corte
Fabrizio Gandini : nel ruolo di Pubblico Ministero
Antonio Catricalà : nel ruolo di Avvocato Difensore
Simonetta Giordani : nel ruolo di Mary Quant
Guillermo Mariotto : nel ruolo di Testimone di Difesa
Elisa Anzaldo : nel ruolo di Testimone di Accusa

La rassegna è un’occasione per far rivivere avvenimenti storici e fatti di cronaca e fornirne agli spettatori una chiave di lettura diversa. Il pubblico, ascoltate le argomentazioni all’impronta delle parti, è protagonista attivo dell’evento con la delicata decisione di fissare il verdetto di assoluzione o di condanna.

Guillermo Mariotto è oggi gestito dalla Alex Pacifico Management.

Be Sociable, Share!

I commenti sono chiusi.